Come indossare Perfettamente Le Micro Auricolari

Se ti stai chiedendo come si mettano le cuffie micro auricolari sei nel posto giusto perché quì ti spiegheremo come indossarle in modo ottimale. Può sembrare facile e soprattutto banale ma dietro ad un gesto così si nascondono decine di differenti componenti da tener a mente per non sbagliare. Quindi partiamo subito con i consigli.

A differenza delle cuffie on ed over-ear, gli auricolari in-ear entrano nel canale uditivo e questo porta con sè effetti positivi e negativi. L’aspetto positivo è il maggiore isolamento passivo che permette di insonorizzare il nostro canale per riprodurre la musica senza disturbi dall’esterno, mentre l’aspetto negativo è che molto spesso, specialmente se parliamo di modelli economici, queste cuffiette tendono ad uscire con molta facilità e a cadere.

Per ottenere una perfetta aderenza nel canale uditivo spesso non basta utilizzare i gommini forniti dal produttore. Infatti, specialmente per cuffiette dai 12 ai 30 €, spesso non ci sono gommini di differenti dimensioni. Questo è un limite immenso perché se non abbiamo il gommino adatto al nostro orecchio le cuffie in-ear non staranno mai ben salde e cadranno ad ogni movimento.

Si può risolvere questo problema acquistando dei gommini compatibili per il proprio modello, anche se non tutti sono facilmente trovabili.

Punti chiave

  • Nota la differenza fra l’auricolare destro (R) e sinistro (L) e inseriscili in ciascun orecchio
  • Avvolgi il cavo degli auricolari facendolo passare sopra e poi giù lungo l’orecchio — il cavo dell’auricolare può essere anche indossato semplicemente anche davanti all’orecchio
  • Utilizza il gommino per assicurare il cavo davanti o dietro la testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *